Regione Veneto

Censimento permanente

Pubblicata il 02/08/2019

A ottobre 2019 parte la seconda rilevazione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che rileva le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale. Grazie all’uso integrato di rilevazioni statistiche campionarie e dati provenienti da fonti amministrative, il Censimento permanente è in grado di restituire annualmente informazioni che rappresentano l’intera popolazione, ma anche di contenere i costi e il disturbo statistico sulle famiglie. Si tratta di informazioni necessarie ai decisori pubblici (Stato, Regioni, Province, Comuni) alle imprese, alle associazioni di categoria, a enti e organismo che le utilizzano per programmare in modo ragionato, pianificare attività e progetti, erogare servizi ai cittadini italiani e stranieri che vivono in Italia e monitorare politiche e interventi sul territorio.
Quest’anno il Comune di Povegliano Veronese sarà coinvolto nell’edizione del Censimento permanente con circa 630 famiglie.
Il censimento della popolazione e delle abitazioni si compone di due rilevazioni:
- la rilevazione Areale,
- la rilevazione da Lista.
Nella rilevazione Areale i rilevatori incaricati dal Comune si recheranno nel periodo dal 10 ottobre 2019 al 13 novembre 2019 presso gli indirizzi comunicati dall’ISTAT ad eseguire una rilevazione “porta a porta” per contattare le famiglie.
Nella rilevazione da Lista le famiglie coinvolte nella rilevazione riceveranno via posta una busta contenente un lettera ufficiale a firma del Presidente dell'ISTAT indirizzata all'intestatario del "Foglio di famiglia" e un pieghevole informativo; le predette famiglie a partire dal 7 ottobre 2019 potranno compilare il questionario online, utilizzando le credenziali di accesso riportate nella lettera informativa ricevuta; in alternativa, potranno recarsi presso il CCR (Centro comunale di rilevazione) che rimarrà attivo per tutta la durata dell'operazione censuaria, per compilare il questionario via web in maniera autonoma su una postazione con accesso a internet o usufruendo dell'aiuto di un operatore comunale. Coloro che non avranno risposto dall'8 novembre 2019 potranno, in aggiunta alle due modalità indicate, effettuare tramite un rilevatore l'intervista telefonica o faccia a faccia.
La rilevazione si chiuderà il 20 dicembre 2019.

Per ulteriori informazioni   clicca qui
torna all'inizio del contenuto